giovedì 10 novembre 2011

Per cortesia non chiamatelo panino....dentro c'e' tutto il mio cuore!!!!!

Le giornate ormai sono accorciate,l'aria ha un odore diverso,le mattine e le sere si vestono di brina e frescura,l'autunno si affaccia timido fino a prender posto ed accompagnarci verso l'inverno.Il nostro palato cambia stagione,ora nei giorni cupi e grigi ha voglia di essere coccolato con zuppe calde,brodo,minestre e di colpo le case si inebriano di odori ferrosi,le tavole si tingono di colori caldi,dal marrone dei legumi,ai verdi,agli aranci,ai bianchi dei cavolfiori e i nostri cuori si riempiono di serenita' e gioia....di casa!
La tavola partecipa con noi ad ogni nostro cambiamento,quando si e' tristi,quando si e' felici e' parte integra del nostro essere ed emoziona e fa emozionare..E per caso in questi giorni,dove il sole,scherzosamente,ci prendeva in giro,tra pioggia e vento,pensai di preparare per mio marito qualcosa che al suo rientro gli avrebbe regalato un sorriso....Be!ci sono riuscita....
Tutto e' cominciato con una zuppa di verza,molto semplice ma decisa nel gusto.
Ecco gli ingredienti per due persone(circa):
1 panino(se fatto in casa meglio)
1 verza
200g di fagioli cotti
aglio
peperoncino
olio q.b. 
Pulite perbene la verza e tagliatela a fettine,lavatela.
Nel frattempo soffriggete,leggermente,olio,aglio e peperoncino(vi raccomando abbondate con il peperoncino!!!),aggiungete i fagioli lessati precedentemente e fate amalgamare il tutto.Dopo 5 minuti, aggiungere la verza e fatela cuocere senza girare spesso,altrimenti i fagioli tendono a rompersi...
L'amido dei fagioli da una consistenza alla zuppa quasi cremosa e' di un gusto unico....Questo e' il risultato...
E ora dovro' impiattarla ma....
Dovevo a tutti i costi sorprendere mio marito e allora ho preso un panino   a forma di cornetto...


E molto semplicemente l'ho svuotato,cosi' quasi per magia si e' trasformato in una scodella per zuppa

L'ho farcito con la zuppa e poi come in tutte le cose che preparo,per le persone che piu' amo ci metto il CUORE!!!!
Mio marito incuriosito...quando e' entrato per la porta mi fa:oggi il panino????(cosa mai capitata in casa mia!!!)
ed io :dai siediti alza il coperchio????
e lui:quale coperchio?????
ed io :quello del panino!!!quando ha trovato il mio cuore si e' letteralmente sciolto!!!!
Ahhhh!!il cuore e' di fontina....
Il risultato e' ottimo,perche' il pane con il vapore della zuppa diventa morbido e si mangia tagliandolo con un coltello,il formaggio si scioglie diventando un tutt'uno.
Posso sembrare troppo sdolcinata ma son fatta cosi!!!!!
buona vita e buona cucina!!!!

32 commenti:

  1. Ma che carino! Sei proprio dolcissima! Si vede che è fatto con amore!

    RispondiElimina
  2. Davvero una bella idea,gustosa e originale.
    Brava.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Hai detto bene cara Raffaella questo io direi che quanto più bello che c è per una speciale colazione, buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. bella idea , semplice ma davvero fatto con amore :-)

    RispondiElimina
  5. Si sente che metti amore in quello che fai, l'inizio del post sembra quasi una poesia!!...e chissà che buono quel "panino"!!! Buon week-end, Anna

    RispondiElimina
  6. Che dolce mogliettina ; )) il panino come contenitore è proprio una bella idea!

    RispondiElimina
  7. Una bella e romantica idea!Ciao e buon we.

    RispondiElimina
  8. Che dolce idea hai avuto, oltre che molto appetitosa :) Grazie per essere passata da me, ti seguo anch'io con vero piacere! Baci, a presto!

    RispondiElimina
  9. Ciao Raffaella,
    sono appena rientrato e sono corso a vedere questa tua creazione.
    Beato tuo marito che ha potuto assaggiare una tale leccornia e complimenti a te, sia per il panino farcito che per la piacevole prosa del tuo post.
    Saluti cordialissimi.

    RispondiElimina
  10. Bella idea, essere sdolcinati ogni tanto non fa mica male!! :D

    RispondiElimina
  11. Una idea carina come te!Bacini!!!

    RispondiElimina
  12. hai fatto davvero un figurone!buon week

    RispondiElimina
  13. che dolceeee cosa non si fa per amore.. :) :) poi così è anche un ottimo modo di presentarla!

    RispondiElimina
  14. sar rimasto molto ma molto contento , certo cose non si dimenticano

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che voglia di dargli un morsetto!! Mi vergogno quasi a dirti che oggi, per velocità, ho mangiato un misero panino farcito solo con prosciutto cotto....che tristezza vero?? :-(
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. che bel pensiero! e che romantica! :)
    ottima la zuppa di verza, io la trovo deliziosa :P
    buon we

    RispondiElimina
  17. Sei dolcissima! E poi che bella preparazione! Un bacione!

    RispondiElimina
  18. Sai sempre come stupire e lo fai con amore e dolcezza! Un bacione a te e doppio alle principesse

    RispondiElimina
  19. UN GRAZIE ATUTTI VOI CHE RIUSCITE A RENDERE IL MIO BLOG COSI' SPECIALE!!!!
    BUONA DOMENICA A TUTTI E BUONA VITA!!!!

    RispondiElimina
  20. Hey Graal77! Quanto tempo! Mi ero quasi dimenticata del tuo blog (chiedo perdono). Felice di ritrovarlo con questa zuppa di verza che in questa stagione si mangia benissimo;)
    a presto:*

    RispondiElimina
  21. ma sei un amoreeeeeeeeeee...ammazza, mi sono sciolta pure io, non solo il formaggio e tuo marito...che belle queste cose....bravissima e romanticissima...questo non è un panino è AMORE PURO!!

    RispondiElimina
  22. Si vede che è fatto con amore...:-)
    Bravissima un bacetto e felice domenica Cara*

    RispondiElimina
  23. Non sei sdolcinata, siamo fatte così!! Ci piace coccolare le persone che amiamo in ogni piccola cosa, e questo piatto ne è la dimostrazione..basta un'idea e un piccolo cuoricino di fontina e il piatto diventa un'altra cosa. Bel post, brava.

    RispondiElimina
  24. Raffaella, non credo che il tuo cuore possa stare in un panino perché è talmente grande.
    Quando vado in bici e prevedo di fare molti chilometri mi porto semppre un panino per non fermarmi a mangiare. Penso però che uno come quello da te descritto mi taglierebbe le gambe, anche se mangiato con molto piacere. Buona serata.

    RispondiElimina
  25. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  26. Un'idea molto tenera e gustosa! Hai ragione, la cucina riflette tutti i nostri stati d'animo.
    Un bacione

    RispondiElimina
  27. davvero deliziosa questa ricetta, molto appetitosa! complimenti, un bacio!

    RispondiElimina
  28. UN GRAZIE INFINITO....
    MI RENDETE VERAMENTE TANTO FELICE!!!!!GRAZIE DI CUORE E BUONA VITA A TUTTI VOI,AFFINCHE' LE MIE RICETTE POSSANO RIEMPIRVI LO STOMACO E POSSANO RISCALDARE IL CUORE DI TUTTI VOI!!!!
    rAFFAELLA

    RispondiElimina
  29. Ciao, mi farebbe molto piacere se volessi partecipare al mio contest RomantiKitchen.
    In questo contest dovrete proporre ricette raffinate, ma al tempo stesso con quell'aria di casa che ci piace tanto... naturalmente non dovrà mancare la creatività e un tocco di romaticismo. I premi sono tutti home-made e molto "romantici".
    Se ti ho incuriosito ti aspetto sul mio blog! :)

    RispondiElimina