lunedì 3 febbraio 2014

"Canna-mella"....torta caramellata!!!


Ma che cos'e'una caramella???
Una caramella e' un prodotto dolciario con una elevata quantita'di zucchero e destrosio e altri componenti per lo piu' aromi naturali(limone,arancia,liquirizia, ).Il termine caramella deriva dal latino"canna-mella"ovvero tubo di miele.Per molti anni e' stata una prelibatezza solo per i ceti piu' elevati,poi con l'arrivo della barbabietola da zucchero
divenne meno costosa e piu' popolare...
A chi non piacciono le caramelle????Diciamolo pure non sono nate solo per deliziare i bambini ma vengono mangiate volentieri anche da noi adulti...
Ritorniamo a noi...
Dopo aver visto,assaggiato ed ammiarata la torta dell'amica Dida,mia figlia proprio non ha resistito:mamma voglio la torta Caramellata!!!!
In che consiste....
Praticamente un pan di spagna farcito a secondo dei gusti ricoperto interamente di caramelle....di tutti i gusti,colori,forma,sapore....un'esplosione di zuccheri.L'effetto e' magico,il profumo e' sorprendente e la gioia dei grandi e dei piccini e' indescrivibile!!!!!!
Come si mangia questa torta????C'e' un rito da seguire...si mangiono prima tutte le caramelle poi si affetta la torta!!!!E' un sacrificio che si puo' fare....

Tutti presi a scegliere le caramelle!!!!!


Volendo tracciare una breve storia delle caramelle, bisogna tornare indietro nel tempo, in particolare fino all’XI secolo, quando i Crociati provenienti dal vicino Oriente riportarono in patria delle barrette di zucchero di canna che possiamo considerare come le antenate e i primi esemplari dei tanti tipi di caramelle che conosciamo oggi. Il nome caramella deriverebbe dal latino “canna mella”, letteralmente “tubo di miele”, espressione con cui si identificava appunto la canna da zucchero.
- See more at: http://www.article-marketing.it/enogastronomia/caramelle-nella-storia.html#sthash.MVBZ8evL.dpuf
Volendo tracciare una breve storia delle caramelle, bisogna tornare indietro nel tempo, in particolare fino all’XI secolo, quando i Crociati provenienti dal vicino Oriente riportarono in patria delle barrette di zucchero di canna che possiamo considerare come le antenate e i primi esemplari dei tanti tipi di caramelle che conosciamo oggi. Il nome caramella deriverebbe dal latino “canna mella”, letteralmente “tubo di miele”, espressione con cui si identificava appunto la canna da zucchero.
- See more at: http://www.article-marketing.it/enogastronomia/caramelle-nella-storia.html#sthash.MVBZ8evL.dpuf

13 commenti:

  1. Ciao, quanto tempo che non passavo, tutto bene??? E' bello ritrovarsi!!!
    Meravigliosa e golosissima questa torta, capisco perechè tua figlia la voleva assolutamente!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Un trionfo di dolcezza!
    Ciao cara, buona settimana a te e alle tue principesse e tanti sorrisi per voi :-D

    RispondiElimina
  3. Bellissima cara Raffaella, sei stupenda.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Ma che bell'idea! è proprio bella anche da vedere ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. Bellissima e golosa, complimenti !!!

    RispondiElimina
  6. Wowwww che bella!!! Allegra e golosa, immagino la gioia dei bambini (e non solo!) :D Complimenti, un bacione :) :**

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che copertura questa torta!!!! tutta colorata con caramelle gommose e non! La felicità dei bimbi davvero! smackkk

    RispondiElimina
  8. ma è una torta magnifica una gran bella idea

    RispondiElimina
  9. Ma e' fa-vo-lo-sa! la voglio anche io per il mio compleanno!!!!

    RispondiElimina